CONDIVIDI



Jair Bolsonaro, il candidato di estrema destra in testa ai sondaggi sulle elezioni presidenziali in Brasile, comincia a credere nella possibilità di una vittoria al primo turno delle elezioni, domenica prossima.    “Vi chiedo ardentemente di sforzarvi un pochino di più, perché possiamo conquistare la presidenza al primo turno”, ha detto Bolsonaro in un video-messaggio inviato ieri notte ai militanti del suo Partito Sociale Liberale (Psl) dalla sua residenza a Rio, dove si recupera dall’attentato sofferto lo scorso 6 settembre a Minas Gerais.    L’ex militare ha sottolineato come gli ultimi sondaggi sulle intenzioni di voto continuano a vederlo non solo in testa ma ancora in crescita, al di sopra della soglia statistica del 30%, e sono stati accolti con entusiasmo dai mercati, con la Borsa di San Paolo in aumento e il dollaro al ribasso sul real.   



Source link