CONDIVIDI

MAYA Bay, la baia thailandese sull’isola di Koh Phi Phi Ley resa famosa dal film ‘The Beach’ con Leonardo DiCaprio, verrà chiuso a tempo indeterminato per permettere la ripresa dell’ecosistema, devastato da orde di turisti. Inizialmente le autorità avevano deciso di impedirne l’accesso per soli 4 mesi, da giugno, a causa dall’erosione della spiaggia e dall’inquinamento provocati da migliaia di arrivi giornalieri di turisti.Un primo bilancio positivo, ad agosto, aveva fatto ben sperare sui risultati del provvedimento che aveva messo – seppure temporaneamente – a riparo la natura. Ma si sono resi conto che la situazione era peggiore di quanto previsto e il divieto temporaneo non era sufficiente. Maya Bay, Phi Phi Island (Thailandia) – Credits: Fabio Achilli/FlickrCondividi  



Source link