CONDIVIDI



 Afp

 Matteo Salvini

​”Penso che le sanzioni contro il popolo e il governo ungherese siano una follia, un atto politico di quell’Europa morente di sinistra che non si rassegna al cambiamento. Abbiamo dato tutto il nostro sostegno al popolo ungherese e sono convinto che tra qualche mese ci troveremo a governare l’Europa in compagnia di Viktor Orban”. Lo ha detto il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, in una conferenza stampa a Vienna insieme al vicecancelliere austriaco, Heinz Christian Strache, aggiungendo che l’obiettivo alle prossime europee è “cambiare l’Europa escludendo i socialisti. Vogliamo cambiare la storia di questo continente”.
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it



Source link