CONDIVIDI

ROMA – Nella complicata partita per la formazione di un nuovo governo, la prossima mossa tocca al presidente Sergio Mattarella. Che tra domani e giovedì dovrà scegliere a chi dare il pre-incarico, o un mandato esplorativo, per sondare la possibilità di trovare una maggioranza. I nomi sul tavolo da gioco sono quattro: Elisabetta Alberti Casellati, Matteo Salvini, Luigi Di Maio e Roberto Fico. La precedenza andrà quasi sicuramente al centrodestra, dal momento che la prima ipotesi in campo resta quella di un esecutivo M5s con tutta la coalizione composta da Lega, Forza Italia e Fdi. Che insieme ha preso più voti di tutti (37%). Per questo motivo la prima ad essere chiamata per un incarico esplorativo potrebbe essere proprio la presidente del Senato.  Condividi  



Source link