CONDIVIDI

ROMA – Parla durante un tappa della campagna elettorale in Molise, Matteo Salvini. Stronca il ragionamento fatto dal ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda,  in un’intervista a Repubblica su un governo di transizione che coinvolga tutte le forze politiche. E replica irritato ai veti di Luigi Di Maio sul centrodestra. “Io dialogo con tutti, ma l’unico punto fermo è che con il Pd non si può fare nulla. A Calenda dico, mamma mia! Un governo con chi ha approvato la Fornero o vuole gli immigrati che cosa potrebbe fare?”. E aggiunge: “No a un governo alla Monti, con tutti dentro per tirare a campare, un’alleanza dei bombardatori e lanciatori di missili”.repIntervista



Source link