CONDIVIDI

NEW DELHI – Una bambina indiana di circa 11 anni è stata sequestrata, torturata, violentata ed uccisa nello Stato di Gujarat. Il cadavere, ritrovato vicino ad un campo di cricket di Surat, presentava almeno 86 ferite, anche nelle parti intime. Lo riferisce oggi l’agenzia di stampa Ani.Il cadavere della piccola – ancora senza identità – è stato rinvenuto il 6 aprile scorso. L’autopsia mostrato che essa è stata violentata e torturata per almeno otto giorni, e poi strangolata.Esteri



Source link