CONDIVIDI



(ANSA) – ROMA, 8 APR – Le parate di Consigli e il gol di Politano: la stessa formula con cui ha frenato la corsa scudetto del Napoli una settimana fa, il Sassuolo sostanzialmente ha spento le speranze del Milan di tornare in Champions League.    L’1-1 di San Siro è un’impresa per la squadra di Iachini, che resiste per oltre un’ora all’assedio rossonero grazie alle prodezze del suo portiere, poi colpisce in contropiede al 30′ della ripresa, e con più di un giocatore che fatica a stare in piedi per fatica e guai muscolari, cede solo al 41′, quando Kalinic con un gol da centravanti puro si guadagna i primi applausi del pubblico milanista da parecchio tempo a questa parte.   



Source link