CONDIVIDI



“Vorrei, finalmente, un governo scelto dai cittadini. Se il voto degli italiani conta è giusto che la coalizione che ha preso più voti abbia la responsabilità di governare” ha dichiarato Matteo Salvini in una nota diffusa al termine del vertice del Centrodestra ad Arcore.
Si parte dal programma
“Cancellare la legge Fornero, tagliare sprechi e burocrazia, difendere l’Italia dalle disastrose politiche europee, ridurre le tasse a famiglie, lavoratori e imprenditori, garantire il diritto alla legittima difesa, valorizzare comunità e autonomie, controllare i confini ed espellere i clandestini. Si parte da qui” ha aggiunto il leader leghista. 
Dialogo con il M5s ma non con il Pd

“In settimana  – ha proseguito – continuerò a dialogare con altri, a cominciare da Di Maio. L’unica cosa che escludo è di fare un governo insieme al PD, che ha fatto disastri negli ultimi sei anni. Se ci saranno i numeri per governare sarò orgoglioso di farlo, altrimenti meglio tornare ad ascoltare gli italiani”. 
Voglia di mantenere gli impegni presi 
“Spero che nessuno voglia perdere tempo o tirare a campare senza fare nulla. Io – ha concluso Salvini – non vedo l’ora di passare dalle parole ai fatti, di mantenere gli impegni presi con voi! Buona serata Amici, vi voglio bene”.

8 aprile 2018
Diventa fan di Tiscali su Facebook



Source link