CONDIVIDI

MADRID – Con una tripletta di Lionel Messi il Barcellona si è sbarazzato del Leganes (3-1) nel 31° turno della Liga, avvicinandosi al suo 25esimo titolo e uguagliando il record di imbattibilità nel campionato spagnolo, detenuto dalla Real Sociedad, imbattuta per 38 incontri nel 1979-1980. I blaugrana guidati da Ernesto Valverde non hanno conosciuto alcuna sconfitta in questa stagione, striscia a cui vanno aggiunte le ultime sette giornate del campionato scorso quando in panchina sedeva Luis Enrique. La loro ultima battuta d’arresto nella Liga risale all’8 aprile 2017 a Malaga (2-0).TRIPLETTA DI MESSI, CHE SALE A 29 CENTRI NELLA LIGA – La stella argentina dei catalani ha sbloccato la gara al Camp Nou su punizione al 27′, raddoppiando cinque minuti dopo su assist di Coutinho e chiudendo i conti all’87’ servito da Dembélé dopo che El Zhar aveva accorciato le distanze a metà ripresa. Messi si è riscaldato in vista del ritorno dei quarti di Champions League, martedì all’Olimpico contro la Roma. Sono ora 29 i centri dell’argentino in campionato (22 quelli di Cristiano Ronaldo) e 79 i punti della squadra blaugrana, che ha 12 lunghezze di vantaggio sull’Atletico Madrid, impegnato domenica nel derby in casa del Real, a sua volta distanziato di 16 punti dai catalani.POKER CELTA VIGO AL SIVIGLIA DI MONTELLA – Una tripletta di Iago Aspas apre la strada al poker di reti con il quale il Celta Vigo ha battuto il Siviglia di Vincenzo Montella, atteso mercoledì dal ritorno nei quarti di finale in casa del Bayern Monaco (andata 2-1 per i tedeschi). Un’autorete di Arana aveva dato il vantaggio alla squadra di casa nel primo tempo, poi nella ripresa si è scatenato l’attaccante galiziano che ha fatto un tris di reti in 20 minuti. Si tratta della terza sconfitta nelle ultime quattro per la squadra del tecnico italiano, che con 46 punti al pari del Betis (vincitore 2-0 sull’Eibar) al momento è in lotta per il quinto posto, occupato dal Villarreal (47), in campo lunedì sera nel posticipo con l’Athletic Bilbao.ALAVES BATTE GETAFE, LAGUARDIA ED EL HADDADI IN GOL – L’Alaves ha battuto 2-0 il Getafe portandosi a 35 punti e scavalcando la Real Sociedad, quintultima. Padroni di casa in vantaggio al 48′ con Laguardia, di El Haddadi, al 75′, il raddoppio. All’81’ gli ospiti – fermi a quota 39 in classifica – sbagliano con Antunes il rigore che poteva riaprire la gara.



Source link