CONDIVIDI

Con l’arrivo della primavera si usa chiudere il consuntivo dell’economia dell’anno precedente e si possono fare previsioni abbastanza fondate su quello che succederà nei mesi che restano di quello in corso. Mettendo insieme tutti i dati in nostro possesso, dobbiamo concludere che di novità ne dovremmo avere poche. Incertezze invece, guardandoci intorno, ne abbiamo molte. In effetti la crescita mondiale non sarà sostanzialmente diversa da quella dello scorso anno (intorno al 3,5%) e sarà…

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO:
Accesso illimitato agli articoli selezionati dal quotidiano
Le edizioni del giornale ogni giorno su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO

Se sei già un cliente accedi con le tue credenziali:

2018-04-07 23:33:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA



Source link