CONDIVIDI

BERLINO – Ogni anno è una festa. E, anche quest’anno, trentaseimila persone hanno partecipato alla mezza maratona di Berlino, mentre altre migliaia di appassionati hanno assistito alla corsa dietro le transenne che attraversavano il centro della città, in una delle prime giornate di sole della stagione. Ma “per un pelo”, come ha ammesso un alto funzionario della polizia che ha parlato con la Welt, l’evento non si è trasformato in una tragedia.Un uomo che stava pianificando un attacco con coltelli contro partecipanti e spettatori è stato arrestato insieme ad altri cinque complici che avrebbero tutti tra i 18 e 21 anni, sospettate anch’esse di preparare l’attentato. Gli arresti sono stati confermati da un portavoce della polizia. I sei, sempre secondo la Welt, orbitavano attorno ad Anis Amri, il fondamentalista islamico che a dicembre del 2016 scaraventò un camion contro il mercato di Natale di Breitscheidtplatz, sempre nella capitale tedesca, ammazzando undici persone. La mezza maratona di Berlino è un evento sportivo molto seguito: quest’anno si erano registrati 32mila partecipanti Condividi  



Source link