CONDIVIDI

(Teleborsa) – Sono oltre nove milioni in Italia le persone che fanno operazioni bancarie in mobilità. Lo afferma l’Abi, secondo cui aumentano in maniera sostenuta “i clienti che entrano in banca con lo smartphone e con le app: negli ultimi due anni sono cresciuti di oltre 3,5 milioni gli utilizzatori del mobile banking”.SEMPRE PIU’ MOBILI – Operare in mobilità “è un comportamento ormai diffuso fra la clientela e lo smartphone rappresenta una via efficace per dialogare con la banca e accedere alle informazioni e ai servizi: oltre 9 milioni di persone (pari al 31% dei bancarizzati, contro il 24% del 2016) portano ormai la banca dovunque”.CLIENTE SEMPRE PIU’ AL CENTRO – Un trend evidenziato da un’indagine realizzata dall’associazione bancaria con Gfk, che sarà presentata lunedì 9 aprile nel primo giorno del convegno Abi #Ilcliente. Dedicato alla relazione tra banca e cliente retail, #Ilcliente “è il nuovo appuntamento realizzato dall’Abi in cui esponenti delle istituzioni, del settore bancario, del mondo della ricerca e dell’università, delle aziende tecnologiche e di altre industrie, consulenti, fintech e terzo settore si incontrano per condividere modalità ed esperienze e per fare il punto sulle strategie di innovazione della banca, volte a migliorare la soddisfazione del cliente, con il supporto della multicanalità e in un contesto di sostenibilità”.

2018-04-08 07:45:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA



Source link