CONDIVIDI



(ANSA) – BERLINO, 7 APR – Non ci sono indicazioni che l’episodio del furgone contro la folla a Muenster sia legato all’estremismo islamico. Lo ha reso noto una fonte della sicurezza tedesca, aggiungendo comunque che si stanno valutando tutte le piste. Le autorità tedesche hanno corretto il bilancio di quanto avvenuto oggi a Muenster. Sono tre i morti, incluso l’uomo alla guida che si è poi suicidato. Lo ha reso noto un funzionario della sicurezza. In precedenza i media tedeschi avevano parlato di quattro morti. Herbert Reul, ministro dell’interno del Nord Reno-Vestfalia, il lander dove si trova Muenster, ha confermato che l’autista del furgone che ha investito la folla era un cittadino tedesco. Poi ha sottolineato che le indagini sono all’inizio ma “al momento niente fa pensare che ci sia alcun legame con ambienti islamisti”. Ma ha aggiunto: “Stiamo indagando in tutte le direzioni”. L’uomo, secondo i media, sarebbe un tedesco di 49 anni.   



Source link