CONDIVIDI

SPORT

Pubblicato il: 07/04/2018 18:25
Prima fila targata Ferrari nel Gp del Bahrain, seconda prova del mondiale di F1. Il tedesco Sebastian Vettel centra la pole position con il tempo di 1’27″958 precedendo il finlandese Kimi Raikkonen (1’28″101) suo compagno di scuderia. Alle spalle dei piloti di Maranello il finnico della Mercedes Valtteri Bottas (1’28″124).
Quarto tempo per l’altra freccia d’argento, quella dell’inglese Lewis Hamilton (1’28″220) ma il campione del mondo perderà cinque posti in griglia e partirà nono perché ha dovuto sostituire il cambio. Al fianco di Bottas in seconda fila ci sarà quindi l’australiano della Red Bull Daniel Ricciardo (1’28″398). Terza fila con il francese della Toro Rosso Pierre Gasly (1’29″329) e il danese della scuderia Haas Kevin Magnussen (1’29″358). Partirà invece 15° in ottava fila Max Verstappen autore di un incidente senza conseguenze nel Q1. L’olandese della Red Bull è andato in testa coda andando poi a finire la sua corsa in maniera non troppo violenta contro le barriere.



Source link