CONDIVIDI

NIPAWIN – Sono morti 14 ragazzi ieri sera in un incidente stradale tra un camion e un pullman che trasportava i giocatori degli Humboldt Broncos, squadra di hockey giovanile. È accaduto nel Saskatchewan, una provincia del Canada occidentale. Il pullman con a bordo la squadra, tutti ragazzi tra i 16 e 20 anni, si stava dirigendo verso la cittadina di Nipawin, dove era in programma una partita dei playoff contro i Nipawin Hawks.”Non riesco a immaginare cosa stiano passando questi genitori, il mio cuore è vicino a tutti coloro che sono stati colpiti da questa tremenda tragedia, non solo nella comunità di Humboldt”, ha twittato il premier canadese Justin Trudeau.I cannot imagine what these parents are going through, and my heart goes out to everyone affected by this terrible tragedy, in the Humboldt community and beyond. https://t.co/2cIn2CTy08— Justin Trudeau (@JustinTrudeau) 7 aprile 2018Secondo quanto riferito dalla Bbc, gli Humboldt Broncos viaggiavano sulla Highway 35, a nord di Tisdale, nella provincia di Saskatchewan. A bordo del bus c’erano 28 persone, la metà delle quali sono morte, compreso l’autista. Gli altri 14 sono stati portati in ospedale e tre sono in condizioni critiche. “È molto più grave di quanto chiunque possa immaginare”, ha detto il presidente della squadra Broncos, Kevin Garinger, intervistato a caldo poco dopo la notizia dell’incidente dall’emittente canadese Cbc – siamo sempliìcemente increduli e sconvolti”.Sul comunicato ufficiale rilasciato e pubblicato sul sito della squadra, poi Garinger ha rilasciato la seguente dichiarazione: “I nostri pensieri e le nostre preghiere sono estese alle famiglie del nostro personale e degli atleti, nonché a tutti coloro che sono stati colpiti da questa orribile tragedia. La nostra famiglia Broncos è scioccata mentre tentiamo di affrontare la nostra incredibile perdita”.https://t.co/ZktI5WOLsj Here is a statement from our team president.— Humboldt Broncos (@HumboldtBroncos) 7 aprile 2018 Centinaia i saluti e gli incoraggiamenti su Twitter. Una comunità che si stringe e si fa coraggio. “Hockey. Uno sport in cui i compagni di squadra sono più che compagni di squadra. Gli amici sono più che amici, il gioco è più di un gioco. Fratelli. Una comunità. Ci dà l’opportunità di trasformare uno stagno ghiacciato in ricordi. È una tradizione. È un passatempo. È la nostra vita #HumboldtStrong”, scrive un membro della Prairie Junior Hockey League. Durante la notte molti hanno offerto assistenza, camere di hotel, aiuto.My heart and prayers go out to the Humboldt Broncos and their families tonight. This is such a tragedy #HumboldtStrong #PrayersForHumboldt ?? pic.twitter.com/2mYtOwfEvD— Haley Rebecca (@haleyrebeccaa) 7 aprile 2018 



Source link