CONDIVIDI



Il mondo del giornalismo italiano piange Ignazio Scardina. Lo storico cronista sportivo della Rai era malato da molto tempo. La notizia della morte è stata data dalla moglie e dai figli con un post su Facebook. “Per tutti gli amici di Ignazio. Purtroppo oggi ci ha lasciati. La moglie e i figli”, il breve messaggio che vi si legge, accompagnato da una semplice candela accesa. Dal 2000 al 2006 era stato il capo della redazione calcistica di RaiSport.
Fu processato e assolto in primo grado per “Calciopoli”
Scardina fu ingiustamente coinvolto nello scandalo “Calciopoli”. Fu l’unico giornalista ad essere processato e risultò innocente. “Non ho la più pallida idea di cosa ci faccio qui”, disse Scardina prima di entrare in tribunale. Il giornalista risultò era innocente e venne dunque assolto in primo grado dal tribunale di Napoli.

7 aprile 2018
Diventa fan di Tiscali su Facebook



Source link