CONDIVIDI



(ANSA) – WASHINGTON, 3 APR – La donna sospettata di aver aperto il fuoco presso il quartier generale di Youtube a San Bruno, in California, è morta “in seguito a ferite autoinflitte”. Lo ha riferito la Polizia locale, affermando inoltre di aver trovato sul posto quattro feriti.   



Source link