CONDIVIDI

LOS ANGELES – Zlatan Ibrahimovic lascia subito il segno. Il fuoriclasse svedese fa il suo debutto nella Mls e trascina i Galaxy a un’incredibile rimonta, da 0-3 a 4-3, nel derby contro il Los Angeles FC. Il 36enne ex Manchester United, arrivato in California appena giovedì, parte dalla panchina ma sull’1-3 (doppietta di Vela e autorete di Steres per i cugini, Lletget accorcia per i Galaxy), il tecnico Schmid decide di mandarlo in campo. E’ il 71′, due minuti dopo Pontius accorcia mentre al 77′ è proprio Usa, Ibrahimovic debutta nel campionato americano e segna un gol pazzesco



Source link