CONDIVIDI



(ANSA) – MOSCA, 26 MAR – Mosca risponderà all’espulsione dei suoi diplomatici decisa dagli Stati Uniti e dai paesi europei.    Lo afferma il ministero degli Esteri citato da Interfax. Londra, prosegue il ministero, sul caso Skripal ha assunto una posizione “ipocrita e zeppa di pregiudizi”. “Gli alleati di Londra non hanno a disposizione informazioni complete sul caso Skripal e seguono ciecamente il principio dell’unità euro-atlantica a spese del buon senso, delle buone norme di dialogo interstatale e del diritto internazionale”, si aggiunge.   



Source link