CONDIVIDI

 L’Italia, dopo più di 21 anni, si presenta a Wembley per sfidare l’Inghilterra. La sera del 12 febbraio 1997, nel vecchio stadio poi demolito nel 2003 e nuovamente inaugurato nel 2007, bastò la rete di Zola per battere la nazionale di Hoddle. Non fu sufficiente però per andare direttamente al mondiale. Ma quella volta gli azzurri non inciamparono nei playoff e si qualificarono per l’edizione del 1998 in Francia. In panchina, a Londra, Cesare Maldini che, non a tempo come Gigi Di Biagio, fu promosso…
© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO:
Accesso illimitato agli articoliselezionati dal quotidiano
Le edizioni del giornale ogni giornosu PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO
Se sei già un cliente accedi con le tue credenziali:



Source link