CONDIVIDI



Articolo tratto dall’edizione in edicola il giorno 27/03/2018.Gli operatori telefonici si stanno gradualmente adeguando agli obblighi di legge sulla bolletta mensile. Parallelamente sono però in arrivo nuove tariffe e sfuma, almeno per ora, la possibilità dei rimborsi sotto forma di giorni gratis: il Tar del Lazio ha sospeso la delibera Agcom che li prevedeva. La prima a uniformarsi alla tariffazione mensile, e non più a 28 giorni, è stata Tre, che fin dal 24 marzo si è messa in regola, mentre Wind, che fa parte dello stesso gruppo, provvederà dal 5 apri…continua



Source link