CONDIVIDI


Si separano le strade della Betaland Capo d’Orlando e del 27enne centro croato Mario Delas: rescissione consensuale dell’accordo.
“Dal punto di vista umano queste sono decisioni che non si vorrebbero mai prendere – ha detto il direttore sportivo dell’Orlandina Giuseppe Sindoni – Mario ha dimostrato il suo attaccamento alla maglia e le sue grandi doti morali in questo anno e mezzo di permanenza, per lo più contrassegnato da momenti positivi. Credo che sia una decisione positiva per tutti: noi proveremo ad avere un volto diverso alla ripresa delle attività, a Mario auguriamo di trovare una collocazione che gli permetterà di giocare con maggiore serenità a pallacanestro ed esprimere le sue qualità”.

14 febbraio 2018
Diventa fan di Tiscali su Facebook



Source link