CONDIVIDI



(ANSA) – ROMA, 13 FEB – “Abbiamo le carte in regola per andare a Londra a giocarci il passaggio del turno, anche se sappiamo che sarà una partita difficile”. Massimiliano Allegri si è mostrato fiducioso nonostante il 2-2 casalingo con il Tottenham nell’andata degli ottavi di Champions. Match che dopo 9 minuti la Juve conduceva 2-0. “Siamo partiti benissimo, poi abbiamo subito il ritorno del Tottenham, sbagliando qualche palla in uscita – ha ammesso il tecnico -. Loro facevano tanta pressione. E nella ripresa abbiamo concesso poco e niente.    Sapevamo che era difficile, a Londra dovremo andare a vincere.    Loro sul 2-0 hanno spinto sull’acceleratore, noi ci siamo abbassati troppo. Sono una squadra molto fisica e tecnica. Non abbiamo mai pensato che si potesse ‘uccidere’ il Tottenham già questa sera”.   



Source link