CONDIVIDI


Articolo tratto dall’edizione in edicola il giorno 13/02/2018.

Nelle fabbriche tedesche vola il sindacato di destra

Il Zentrum Automobil raggiunge il 10% alla Daimler: “Difendiamo solo i metalmeccanici nati in Germania”
Il nuovo sindacato di estrema destra si chiama «Zentrum Automobil» e negli stabilimenti storici della Daimler-Benz a Untertürkheim, Rastatt e Wörth occupa ben il 10% dei posti nei rispettivi consigli di fabbrica. Il presidente del sindacato è Oliver Hilburger, un ex militante neonazista noto da anni ai servizi segreti per aver suonato nel gruppo rock naziskin «Noie Werte» e per gli stretti legami con gli ambienti del movimento revanscista e negazionista degli «Identitari». Fino al 2007 Hilburger…continua
walter rauhe



Source link