CONDIVIDI



Molto rumore per nulla. Le candidature del centrodestra nei 17 collegi uninominali delle circoscrizioni Lombardia 1 e Lombardia 4 sono state ammesse «dall’ufficio centrale circoscrizionale della corte di appello di Milano, a seguito dell’integrazione documentale depositata dal delegato della lista “Noi con l’Italia”. Lo riferiscono i rappresentanti di lista del centrodestra, aggiungendo che dunque «i candidati sono validamente ammessi alle elezioni» politiche del 4 marzo. 

Via libera alla corsa elettorale per la fondatrice della Lega italiana difesa animali e ambiente Michela Vittoria Brambilla, gli assessori della Regione Lombardia Massimo Garavaglia (Lega) e Valentina Aprea (Forza Italia) e l’avvocato Cristina Rossello, che ha assistito Silvio Berlusconi nella fase iniziale della causa di separazione da Veronica Lario. Gli altri candidati sono Andrea Crippa, Paola Frassinetti, Andrea Mandelli, Jari Colla, Luca Squeri, Guido Della Frera, Alessandro Morelli, Igor Iezzi, Laura Molteni, Federica Zanella e Graziano Musella. 

Alcuni diritti riservati.



Source link