CONDIVIDI




ECONOMIA

(Foto Fotogramma)

Pubblicato il: 01/02/2018 15:32
Fiat Chrysler Automobiles ha comunicato oggi ai sindacati i valori del bonus retributivo, che sarà erogato a febbraio a tutti i dipendenti italiani del Gruppo, in relazione agli obiettivi di efficienza produttiva previsti dal Contratto specifico di lavoro di Fca. I risultati 2017 variano a seconda delle performance, misurate con il sistema WCM (World Class Manufacturing), realizzate da ogni singola unità produttiva.
I più importanti stabilimenti produttivi del Gruppo, come Melfi, Cassino, Sevel, i plant di Mirafiori e quelli di Magneti Marelli di Automotive Lighting Venaria, Tolmezzo e Sistemi Sospensioni Melfi, hanno mantenuto o migliorato le loro performance e riceveranno importi compresi tra 1.320 e 1.580 euro circa. Pomigliano e Verrone hanno conseguito per il terzo anno consecutivo l’eccellenza e avranno quindi l’importo più alto.
La politica retributiva, introdotta nel luglio del 2015, prevede di far partecipare direttamente tutte le persone ai risultati di produttività, qualità e redditività nell’ambito del piano industriale dell’azienda.



Source link