CONDIVIDI

ROMA – È stato acceso dallo spazio. È l’albero di Natale più grande del mondo che, come ogni anno (da 37 anni), è allestito a Gubbio.

Da tempo entrato nel Guinness dei primati, l’albero di Natale è dedicato quest’anno alla scienza e al progresso tecnologico. Progresso rappresentato dalla collaborazione tra Agenzia spaziale europea (Esa) e Agenzia spaziale italiana (Asi).

A dare il segnale per l’accensione Paolo Nespoli che si trova nella Stazione Spaziale dalla fine del luglio 2017 per la missione Vita e che, proprio in queste ore, sta sorvolando l’Italia.

L’albero di Natale più grande del mondo

Alto 700 metri e con una base larga 400 metri, l’albero di Natale è ‘disegnato’ sul fianco della montagna da 300 punti luminosi per la sagoma e da altrettante di luci colorate all’interno. Lo domina una stella cometa di 1.000 metri quadrati, disegnata da 250 punti luminosi.

Per collegare le luci sono stati utilizzati più di 8.000 metri di cavo elettrico e per montare e smontare l’albero sono necessarie quasi 2.000 ore di lavoro da parte di oltre 50 volontari.

Articolo Originale

Rispondi