CONDIVIDI

Piazza Affari progredisce con l’indice Fse Mib +0,68% a 22.459 punti e l’All Share +0,64%; merito anche del ritocco al rialzo del prodotto lordo dell’Eurozona nel terzo trimestre. Bene i titoli bancari, con Unicredit +1,95%, Ubi +1,17%, Intesa Sanpaolo +1,15%, Finecobank +2,27%, Banco Bpm +2,74% e Bper +3,24%. Balzo di Carige (+9%) dopo la conclusione dell’aumento di capitale con adesioni al 66%, mentre CreVal cede il 6,59% dopo che Fitch ne ha abbassato il rating.

Fra le altre blue chip rialzi per Moncler (+2,49%), Luxottica (+1,28%) , Tim (+1,84%) e A2A (+1,25%). Bene anche Fca (+0,63%), debole Cnh (-0,99%). Giù anche Yoox-Net-a-Porterp (-1,49%), Buzzi (-1,16%) e Recordati (-0,68%).

Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.Articolo Originale

Rispondi