CONDIVIDI

SPETTACOLO Arrestato attore di Suburra

Pubblicato il: 07/12/2017 17:56

E' finita con l'arresto la 'notte violenta' di Adamo Dionisi, attore di 'Suburra', in un hotel del viterbese. Una volante è intervenuta la scorsa notte, come confermato dalla Polizia di Viterbo, in un albergo della città laziale per danneggiamenti all'interno di una stanza.

Ex capo ultras della Lazio, Dionisi è stato arrestato nel 2001 per spaccio di droga. Ecco perché “ho il terzo occhio, visto che sono stato nell’inferno carcerario. Per questo adesso dedico parte della mia vita ad aiutare gli ultimi”, ha detto in un’intervista a ‘Radio Colonna’.

Conosciuto come 'Er Marchese' nel mondo del tifo organizzato per il modo forbito in cui si esprime, ha sempre scritto sceneggiature, recita a teatro ed è un cultore e uno studioso della musica popolare. Il primo ruolo più importante come attore risale al 2008 in ‘Chi nasce tondo…' di Alessandro Valori. La notorietà arriva nel 2015, quando interpreta il ruolo del boss zingaro Manfredi Anacleti, boss del clan zingaro degli Anacleti, nel film Suburra diretto da Stefano Sollima. Ruolo che ricopre anche in Suburra – La serie.

Rispondi