CONDIVIDI

Iniziano come peggio non potevano le prove di Valencia per Valentino Rossi. Il Dottore, in pista con la Yamaha usata in corsa, è scivolato a tutta velocità in una curva, strappandosi la tuta e distruggendo la moto.

Nessuna conseguenza per il centauro di Tavullia, ma per la Yamaha saranno "milioni di danni" segnala Guido Meda.

Valentino prima delle prove si era espresso così: "La Yamaha ha diversi problemi e poco tempo per risolverli da qui a marzo. Parliamo con i giapponesi e sono preoccupati come me, ma non so cosa intendano fare. Non sappiamo cosa succede, perché il motore che abbiamo quest'anno non è tanto diverso da quello dell'anno scorso. Non c'è stato un cambio così radicale".

Diventa fan di Tiscali su Facebook

Articolo Originale

Rispondi