CONDIVIDI

Di Diego T

Verissimo, la replica di Loredana Lecciso a Romina Power.

Loading…

Dopo l’ospitata a Verissimo di sabato scorso, le dichiarazioni di Romina Power hanno fatto il giro di tv, giornali e web. In quell’intervista, con una punta di ironia, Romina aveva dichiarato: “Lui mi ama ancora, cosa ci vuoi fare! Anch’io lo amo ancora. Se tu vivi per trent’anni con una persona come fai a staccare la spina completamente, rimane sempre quel collegamento che unisce due persone anche se non vivi più insieme. Quell’amore resta sempre“.

Romina Power a Verissimo:

Romina Power a Verissimo: “Al Bano mi ama ancora”

Verissimo, Romina Power parla di Al Bano: “Dopo 30 anni insieme quell’amore resta”

Al Bano non ha molto gradito questa ennesima ventata di gossip sulla sua vita e ha dichiarato che tutto ciò era poco rispettoso della sua compagna Loredana Lecciso ( a Storie Italiane ha parlato di “amore fraterno”):

Al Bano:

Al Bano: “Romina Power? Non ci amiamo ancora. Con Loredana Lecciso abbiamo due figli da crescere”

Il triangolo Al Bano – Romina Power – Loredana Lecciso non è mai esistito?

Ospite della puntata di Verissimo di domani sarà, invece, proprio Loredana Lecciso che ha potuto replicare alle dichiarazioni dell’ex moglie del cantante pugliese:

Mi rendo conto che dall’esterno possano sembrare parole molto dirompenti, ma le ho trovate divertenti. Forse come mamma dei miei figli potrei non averle gradite particolarmente. E’ stata un’ironia divertente ma opinabile.

La Lecciso non nasconde di essere stata, soprattutto all’inizio della sua storia con Al Bano – che dura da ben 17 anni – , molto gelosa di Romina:

L’unione tra me e Al Bano ha quasi raggiunto la maggiore età. Siamo insieme da 17 anni. Io sono sempre stata gelosissima, anche se con l’età lo sono molto meno e all’inizio ero gelosa anche di Romina.

La compagna di Al Bano spiega anche come ha accolto il ricongiungimento artistico con Romina e perché non è andata a vedere i loro concerti:

Ho trovato l’idea molto divertente e non sono andata al loro concerto solo per rispetto, perché era un momento loro. L’ho anche vissuto come un momento di tregua. E’ stato molto più piacevole vederli esibire sulle tavole di un palcoscenico piuttosto che in un aula di tribunale.

Gossipblog.it

Loading…

Articolo Originale

Rispondi