CONDIVIDI

Cesare Battisti "ha rotto il rapporto di fiducia" con il Brasile. Lo ha detto il ministro della Giustizia brasiliano Torquato Jardim in una intervista a Bbc Brasil.

Battisti: ministro, ostacolo a rapporti con Italia e Ue

Nel riportare il contenuto dell'intervista con il ministro della Giustizia Torquato Jardim, la Bbc Brasil ricorda che e' la prima volta che un ministro parla apertamente dei negoziati sull'estradizione di Battisti. "L'Italia – dice Jardim – non ci ha mai rinunciato. Gli italiani non perdonano il Brasile per non aver estradato Battisti. Per loro, e' una questione di sangue. E' un ostacolo nelle relazioni tra Italia e Brasile e nelle relazioni con l'Ue nel suo complesso".

Brasile: ministro Giustizia conferma Temer vuole estradarlo

Il ministro della giustizia brasiliano, Torquato Jardim, ha confermato che il governo ha deciso di estradare Cesare Battisti. In un'intervista con Bbc Brasil, il ministro ha chiamato in causa "la sospetta fuga" dal Paese, di cui si e' reso protagonista l'ex terrorista dei Proletari Armati per il Comunismo, e la "violazione del rapporto di fiducia".

Articolo Originale

Rispondi