CONDIVIDI

+++ CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA +++

42’ – Un po’ più di equilibrio ora in campo.

37’ – Contropiede Juve con Cuadrado, si chiude una gabbia su Higuain. Fermato.

36’ – Angolo Sassuolo.

34’ – Bel tiro di Politano dal limite, parata di Buffon

32’ – Lancio per Cuadrado che si ferma e serve Higuain, il tiro è alle stelle.

30’ – Ammonito Alex Sandro per un fallo su Mazzitelli.

29’ – Falcinelli da fuori, palla smorzata tra le braccia di Buffon.

26’ – Falcinelli liberato in area, Buffon compie un prodigio e ferma la palla a terra. L’arbitro aveva fischiato il fuorigioco.

24’ – Indiavolato Cuadrado conquista un angolo.

20’ – Matuidi parte da centrocampo, serve Dybala che incespica in una zolla e perde la palla.

19’ – Ancora Juve, Cuadrado la mette in area. Para Consigli.

16’ – Dybala riceve un assist da Mandzukic: la Joya fa partire da fuori un tiro che si infila imparabile alla sinistra di Consigli.

16’ – GOOOOOLLLLLL, Dybala. Juve in vantaggio.

14’ – Ripartenza Sassuolo, Adjapong riceve palla in area perde tempo e serve Sensi. Tiro alto.

13’ – Higuain pescato in fuorigioco.

11’ – Solo Juve in campo, il Sassuolo non riesce ad uscire dalla propria metà campo.

9’ – Occasione Juve, cross da sinistra. Palla a Higuain che colpisce a colpo sicuro di prima, Consigli para d’istinto.

7’ – Alex Sandro si coordina da fuori, il tiro è alto.

7’ – Ancora angolo.

6’ – Ha preso in mano il gioco la Juve, angolo dopo un affondo di Cuadrado.

4’ – Primo affondo bianconero con Cuadrado, palla a Pjanic che fa partire un tiro respinto da Consigli.

3’ – Si studiano le squadre a centrocampo.

1’ – Partiti, Juve con la maglia gialla, Sassuolo con la casacca neroverde.

Tutto pronto al Mapei Stadium, un minuto di raccoglimento in memoria delle vittime dell’alluvione di Livorno.

La Juve alla caccia dell’Inter che viaggia a punteggio pieno dopo la vittoria nell’anticipo a Crotone. Il Sassuolo invece ha un bisogno assoluto dei 3 punti, per trovare la prima vittoria in questo campionato e per allontanarsi dalla zona bassa della classifica. Arbitra il signor Massa.

Allegri si affida al 4-2-3-1 con Buffon in porta, centrali difensivi Rugani e Chiellini, Sulle fasce Lichtsteiner e Alex Sandro. In mediana Pjanic e Matuidi. Dietro a Higuain ci sono Cuadrado, Dybala e Mandzukic.

FORMAZIONE SASSUOLO: Consigli; Letschert, Cannavaro, Acerbi; Lirola, Sensi, Magnanelli, Mazzitelli, Adjapong; Politano, Falcinelli.

Allenatore: Bucchi.

A disposizione: Pegolo; Gazzola, Peluso, Goldaniga, Rogerio, Biondini, Cassata, Duncan, Missiroli, Scamacca, Ragusa, Matri.

FORMAZIONE JUVE: Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain.

Allenatore: Allegri.

Juventus XI: Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. #SassuoloJuve

— JuventusFC (@juventusfc) 17 settembre 2017

A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Barzagli, Benatia, Asamoah, Bentancur, Sturaro, Douglas Costa, Bernardeschi.

Juventus subs: Szczesny, Pinsoglio, Barzagli, Benatia, Asamoah, Bentancur, Sturaro, Douglas Costa, Bernardeschi. #SassuoloJuve

— JuventusFC (@juventusfc) 17 settembre 2017

Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.Articolo Originale

Rispondi