CONDIVIDI

Ha accoltellato mortalmente il padre per difendere la madre da un pestaggio ed è stato arrestato per omicidio volontario. É accaduto ad Alife nell'alto Casertano.

Daniele Leggiero, 28 anni, in un primo momento non era stato fermato perché la madre si era autoaccusata del delitto. Il ragazzo però poi ha confessato.

Il padre, Giuseppe, 50 anni, imprenditore caseario, è morto in ospedale dopo essere stato portato dalla moglie e dal figlio, che in un primo momento avevano parlato di un incidente.

Articolo Originale

Rispondi