CONDIVIDI

(ANSA) – TORINO, 7 MAG – "Manca ancora un passo importante per conquistare la finale di Cardiff, un obiettivo a cui puntiamo da inizio anno. Riposiamoci e pensiamo alla partita di martedì, poi ci sarà Roma e lì proveremo a chiudere il discorso Scudetto". Il giorno dopo il pari nel derby col Torino, ottenuto grazie ad una prodezza di Higuain nel finale, Medhi Benatia guarda già ai prossimi impegni della Juventus.
Il difensore bianconero, titolare contro i cugini granata, ha disputato una buona prova. "Forse meritavamo di più, ma abbiamo dimostrato che la Juve ha anche un cuore, dice il giocatore franco-marocchino. "Abbiamo avuto sette o otto occasione per segnare – aggiunge – il calcio è così, Hart ha fatto una bella partita". Un punto, comunque, "strameritato" per Benatia.
"Adesso continuiamo a pedalare. I giocatori che sono scesi in campo hanno dato il massimo e si sono fatti trovare pronti. Se fossimo passati noi in vantaggio non ci sarebbe stato niente da dire, e questa è una conferma della qualità di chi ha giocato".

Articolo Originale

Rispondi