CONDIVIDI

Articolo tratto dall'edizione in edicola il giorno 07/05/2017.

Bambini sgozzati e malati bombardati, lavoratori a nero e donne vittime di sfruttamento, migranti maltrattati e una terra devastata. Per Francesco è chiaro: «Sta crescendo tra di noi una cultura della distruzione». Interpellato dalle domande dei 7mila ragazzi delle “Scuole della Pace” di tutta Italia, ricevuti ieri in Vaticano, il Papa fa una cruda analisi della realtà, dominata da leader politici deboli e da un dio denaro che schiaccia la persona umana. Confessa quindi la sua profonda «vergogna…continuaArticolo Originale

Rispondi