CONDIVIDI

Un gruppo di militanti delle Femen, da sempre contro il Front National, ha inscenato una protesta davanti al seggio dove vota Marine Le Pen, a Hénin-Beaumont, nel dipartimento di Pas-de-Calais, nel nord-est della Francia. Cinque militanti dall'impalcatura che avvolge la facciata di una chiesa hanno srotolato uno striscione gigante che recita "Marine al potere, Marianna si dispera", con riferimento alla Marianna allegoria dello spirito repubblicano della Francia.

Articolo Originale

Rispondi