CONDIVIDI

ESTERI Sta troppo su Facebook: il padre le taglia la gola

Pubblicato il: 10/04/2017 13:35

Un uomo thailandese è stato arrestato per aver tagliato la gola alla figlia dopo una discussione sull'utilizzo eccessivo di Facebook e di uno smartphone. Secondo quando ha riferito alla Dpa un commissario di polizia della provincia di Petchburi, circa 120 chilometri a sud-ovest di Bangkok, Surin Kaewrae, 41 anni, ha confessato di aver aggredito la figlia 13enne con un coltello dopo una lite.

Fortunatamente la ragazza è sopravvissuta ed è ricoverata in ospedale. L'umo ha tentato di fuggire in una provincia vicina con l'altra figlia di 5 anni, ma è stato arrestato poco dopo ed è attualmente in custodia con l'accusa di tentato omicidio.

Rispondi