CONDIVIDI

I Carabinieri hanno arrestato nella notte il latitante Giuseppe Facchineri, 47 anni, indicato come personaggio di spicco dell'omonima cosca di 'ndrangheta operante a Cittanova (Rc). A carico dell'uomo risultano numerosi precedenti di polizia per associazione di tipo mafioso, omicidio, strage, rapina, porto abusivo di armi, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, furto aggravato, ricettazione. Per il boss, secondo quanto reso noto, e' stato fatale il desiderio di incontrare la moglie: alle 3.45 circa di questa notte, e' stato arrestato al termine di un blitz portato a termine dai Carabinieri di Taurianova, con l'ausilio dei militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori e dell'ottavo Nucleo Elicotteri di Vibo Valentia. L'operazione che ha portato alla sua cattura e' stata chiamata in codice "Alcova".

Articolo Originale

Rispondi