CONDIVIDI

I baschi confermano di essere la bestia nera del Celta e conquistano tre punti fondamentali per la corsa all'Europa; non perdendo terreno sui cugini del Bilbao.

Il Celta Vigo[1] si presenta alla sfida con l'Eibar[2] dopo aver ottenuto soltanto due vittorie nelle ultime 11 sfide di Liga contro i baschi, con 7 pareggi e 2 sconfitte. La squadra di Berizzo non riesce a invertire il trend negativo. Gli ospiti si portano in vantaggio nel primo tempo grazie a una rete di Kike García. Nella ripresa l'Eibar non abbassa i ritmi e grazie a Pedro Leon riesce anche a raddoppiare. Il Celta Vigo prova a reagire con orgoglio ma il risultato non cambia. Con questa vittoria, l'Eibar sale a quota 50 punti, a pari merito con i cugini dell'Athletic Bilbao. Il Celta Vigo[4], invece, rimane bloccato a 41 punti. [3]

⚽️ J1 – J26 👉 2 goles
⚽️ J27 – J31 👉 4 goles

¡Kike activa el modo 'Killer' de cara al final liguero! #CeltaEibar pic.twitter.com/TT8OFD5spf[5][6]

— LaLiga (@LaLiga) April 9, 2017[7]

Celta Vigo v Eibar, il racconto del match

Il match si sblocca al 13', quando Sergi Enrich suggerisce di testa per Kike García che, da fuori area, indirizza il destro sotto l'angolino e porta in vantaggio l'Eibar. Enrich, ancora una volta, conferma di essere un elemento fondamentale per Mendilibar, avendo realizzato 10 gol e 6 assist in questa stagione. Passano tre minuti e l'Eibar potrebbe raddoppiare con una conclusione di Pedro León: ottima risposta di Sergio Alvarez. Al 25' Yoel anticipa Rossi alla disperata. L'attaccante italiano avrebbe avuto l'opportunità di insaccare senza problemi. Al 31', Bebè cerca e trova Pedro León a centro area: la sua conclusione è completamente fuori misura. Al 38', conclusione potente di Bebé: Sergio para in allungo.

DESCANSO #CeltaEibar[8] 0-1

El @SDEibar busca su tercer triunfo consecutivo en #LaLigaSantander. pic.twitter.com/pbXLS9Mjud[9][10][11]

— LaLiga (@LaLiga) April 9, 2017[12]

I baschi raddoppiano

La prima occasione del secondo tempo arriva al 48', ed è per il Celta Vigo: Jozabed prova il destro da fuori area, tiro parato da Yoel. Al 51', l'Eibar trova il punto del raddoppio: Luna cerca e trova Pedro León[13], l'esterno indirizza il destro nell'angolino basso. Gelo allo stadio Balaidos. Al 54', il Celta Vigo prova a rientrare in partita con Jozabed ma il suo destro colpisce in pieno il palo. Al 73', Bebé calcia da posizione molto angolata cercando un gol praticamente impossibile: il suo tentativo è ben parato. I padroni di casa sono anche sfortunati. Al 79', Pione Sisto cerca e trova Aspas, la cui conclusione esce veramente di poco. Ancora sfortunati i galiziani all'84', quando Iago Aspas su punizione colpisce la traversa. All'87', passaggio filtrante di Jozabed per Beauvue: il suo destro termina fuori di un niente.

References

  1. ^ Celta Vigo (www.foxsports.it)
  2. ^ Eibar (www.foxsports.it)
  3. ^ Liga, Eibar-Las Palmas 3-1: i baschi vedono l'Europa (www.foxsports.it)
  4. ^ Liga, Carlos Soler fa esplodere il Mestalla: Valencia v Celta Vigo 3-2 (www.foxsports.it)
  5. ^ #CeltaEibar (twitter.com)
  6. ^ pic.twitter.com/TT8OFD5spf (t.co)
  7. ^ April 9, 2017 (twitter.com)
  8. ^ #CeltaEibar (twitter.com)
  9. ^ @SDEibar (twitter.com)
  10. ^ #LaLigaSantander (twitter.com)
  11. ^ pic.twitter.com/pbXLS9Mjud (t.co)
  12. ^ April 9, 2017 (twitter.com)
  13. ^ Pedro León Sánchez Gil (www.foxsports.it)

Articolo Originale

Rispondi