CONDIVIDI

CRONACA Bologna, barista reagisce a rapina: ucciso. E' caccia al killer

Pubblicato il: 02/04/2017 10:44

Tenta di difendersi dal rapinatore, ma viene ucciso. E’ accaduto a Budrio, nel bolognese. Davide Fabbri, 45 anni, titolare del bar Gallo, verso le 21:30 di ieri sera ha visto entrare nel locale un uomo coperto con il passamontagna, armato di pistola e fucile. Spintonato ha poi tentato di difendersi, restando ucciso. Il killer è poi fuggito a piedi ed è scattata una caccia all'uomo nella zona.

Dalle prime ricostruzioni, Fabbri dapprima avrebbe tentato di strappare l’arma in possesso del rapinatore, un fucile, da cui sarebbero partiti diversi colpi e due clienti sono stati feriti. Poi, in una lotta tra i due nel retrobottega, il rapinatore avrebbe sparato alla testa del titolare.

Rispondi