CONDIVIDI

Twitter

Andrea Petkovic

Tra pochi giorni inizia il primo grande torneo della stagione tennistica. Il primo slam, in Australia. Ma vedendo ballare Andrea Petkovic, classe 1987, tennista tedesca di origine bosniaca, numero 101 del ranking WTA (ma ha vinto 6 tornei ed è arrivata fino alla posizione n. 9) non si direbbe di essere già in un clima iper-agonistico.

L'atleta ha sfruttato al meglio un classico stop per pioggia durante il torneo esibizione di Kooyong Classic, a Melbourne. Il classico torneo, sul cemento, che serve agli atleti per prendere confidenza con i veloci campi australiani. La pausa forzata ha fatto sì che dalle casse risuonasse musica disco il cui ritmo ha conquistato la tennista tedesca tra mosse, passi e tanta ironia. Una coreografia che ha coinvolto la sua avversaria, la ventenne svizzera Belinda Bencic, gli arbitri, i giudici di linea e anche il pubblico. Un divertente siparietto in attesa di lunedì quando si inizierà, davvero, a fare sul serio.

Quando si dice dare spettacolo in campo! @andreapetkovic ​si è scatenata durante una pausa pioggia al Kooyong Classic! #tennis pic.twitter.com/SPzhHPbxzl

— SuperTennis TV (@SuperTennisTv) 12 gennaio 2018

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it

Articolo Originale

Rispondi