CONDIVIDI

TOLGA AKMEN / AFP

Salvator Mundi, di Leonardo da Vinci

E' un principe saudita, poco conosciuto nel mondo dei grandi collezionisti d'arte, il misterioso acquirente del 'Salvator Mundi', l'ultima opera di Leonardo da Vinci in mani private comprata all'asta da Christie's il mese scorso per la cifra record di 450,3 milioni di dollari. Lo rivela il New York Times, precisando che si tratta del principe Bader bin Abdullah Mohammed bin Farhan al-Saud, "amico", scrive il Nyt, del nuovo erede al trono 32enne dell'Arabia Saudita, Mohammed Bin Salman, autore delle "purghe" anti-corruzione.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it

Articolo Originale

Rispondi