CONDIVIDI

Estorsioni: esplosione a Siracusa, bomba contro una paninoteca

Una bomba artigianale e' stata fatta esplodere contro una paninoteca in via piazza Armerina, nella zona nord di Siracusa. L'esplosione e' avvenuta in nottata, intorno alle 4,30, orario in cui sono arrivate al centralino dei vigili del fuoco le chiamate di emergenza.

Il locale e' stato danneggiato e sul caso ci sono le indagini degli agenti di polizia che non escludono l'ipotesi di un avvertimento da parte del racket delle estorsioni. La stessa panineria e' stata vittima di altri avvertimenti e per ben due volte, nei mesi scorsi, le fiamme, appiccate dagli attentatori, hanno danneggiato il locale. Mentre il 19 settembre era stato danneggiato con un ordigno il pub di viale Tisia.

Articolo Originale

Rispondi