CONDIVIDI

(ANSA) – VENEZIA, 13 OTT – "Se il Veneto deve tornare ad essere una delle locomotive d'Italia, ha bisogno di istituzioni che siano in grado di supportare, e non ostacolare, il lavoro dei veneti. Per questo voteremo Sì con grande convinzione al referendum di domenica 22, una concreta possibilità di far sentire la voce del popolo veneto, di avviare un processo di riforma che premi il buon governo di una regione fra le più efficienti e le meglio amministrate d'Italia". Lo ha detto il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, in un passo del messaggio inviato agli Stati Generali di Fi del Veneto, in corso a Mestre.

Articolo Originale

Rispondi