CONDIVIDI

Un mese di sfide fra 250 operai di tutta Italia pronti a mettere alla prova le loro competenze teoriche, l’esperienza, le doti di manualità e precisione e la capacità di programmazione di una macchina utensile per eleggere il campione nazionale di tornitura. Parte il CNC Contest – Campionato Tornitori Randstad, il tour in 16 tappe che dal 16 ottobre al 17 novembre attraverserà l’Italia, alla ricerca dei più abili giovani programmatori di macchine utensili di ogni territorio. L’iniziativa è promossa da Randstad Technical, la specialty dedicata alla ricerca, selezione e gestione delle risorse qualificate in ambito metalmeccanico, metallurgico ed elettrotecnico di Randstad, in collaborazione con Siemens Italia, il patrocinio di Ucimu, l’associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot, automazione, e la partecipazione di Cnos-Fap.

Il CNC Contest – Campionato Tornitori 2017 inizia il 16 ottobre con la prima tappa di Mantova per concludersi a Pescara il 17 novembre, passando da Alessandria, Alba, Montichiari, Trento, Vicenza, Udine, Biella, Lecco, Reggio Emilia, Bologna, Forlì, Pesaro, Saronno e Treviglio. I campioni di ciascuna tappa si qualificheranno per la finale in programma il 23 novembre a Piacenza, presso il Centro Tecnologico Applicativo Siemens (TAC), durante la quale i finalisti abbandoneranno i simulatori per cimentarsi nella lavorazione di un vero pezzo di tornitura. La prova conclusiva decreterà chi è il miglior tornitore d’Italia 2017.

Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.Articolo Originale

Rispondi