CONDIVIDI

(ANSA) – ROMA, 13 AGO – La Lazio vince la Supercoppa italiana battendo 3-2 la Juventus nella finale all'Olimpico. La squadra di Inzaghi, priva di Keita, dopo aver subito la pressione della Juve in avvio, comincia a trovare spazi verso la porta avversaria. Al 30' Buffon deve abbattere Immobile lanciato a rete da Milinkovic e l'attaccante trasforma bene il rigore dell'1-0. La Juve stenta a reagire, con tanti uomini troppo statici, specie in attacco. Nella ripresa, i biancocelesti raddoppiano ancora con Immobile, bravo a deviare di testa un cross di Parolo. Nel finale, Dybala pennella una punizione per il 2-1 e al 90' trasforma un rigore che sembra portare ai supplementari, ma in pieno recupero Murgia buca ancora Buffon su assist di Lukaku. Ed è festa biancoceleste.

Articolo Originale

Rispondi