CONDIVIDI

Muktar Edris ha vinto la medaglia d'oro nella finale dei 5000 metri maschili ai Mondiali di atletica di Londra.

Il mezzofondista etiope, con il crono di 13'32"79, ha preceduto il britannico Mohamed Farah, argento in 13'33"22, e l'americano Paul Kipkemoi Chelimo, bronzo in 13'33"30.

Il beniamino di casa Farah, alla sua ultima gara della carriera su pista, lascia a sorpresa con un argento.

Mo Farah aveva realizzato la 'doppietta' 5000-10.000 alle Olimpiadi di Londra 2012 e Rio 2016, ai Mondiali di Mosca 2013 e Pechino 2015. A Daegu aveva vinto l'oro nei 5.000 e l'argento nei 10.000. Ora si ritirerà dalle gare in pista e dovrebbe dedicarsi alla maratona.

Diventa fan di Tiscali su Facebook

Articolo Originale

Rispondi