CONDIVIDI

LONDRA – La Premier League inizia – come al solito – nel segno delle sorprese. I campioni in carica del Chelsea sono crollati in casa contro il Burnley: 3-1 il punteggio finale che condanna i ragazzi di Conte a Stamford Bridge. Decisiva l'espulsione prematura del nuovo capitano, Cahill, che spiana la strada agli avversari. In 19' il Burnley dilaga: doppietta di Vokes e un gol di Ward per finire il primo tempo sul 3-0. Nel secondo tempo accorcia le distanze Morata, prima della seconda espulsione dei Blues. Nel finale rete di David Luiz che spaventa solo per qualche minuto il Burnley. Per Conte un inizio difficile, che si somma al malumore per un mercato al di sotto delle aspettative.

LEGGENDA ROONEY – Veni, vidi, vici. Wayne Rooney inizia la sua seconda avventura con l'Everton con un gol vittoria. L'ex capitano del Manchester United è tornato in estate alla sua squadra del cuore, che aveva lasciato nel 2004 proprio per i Red Devils: risultato? Un gol vittoria all'esordio stagionale contro lo Stoke. Un'azione iniziata e chiusa da Rooney, che prima allarga il gioco e poi è prontissimo a colpire il pallone di testa per bruciare il portiere avversario. Il miglior inizio possibile. L'ultima rete per l'Everton l'aveva segnata il 13 aprile 2004 contro il Leeds.

SALAH GOL, LIVERPOOL PARI – Il Liverpool non cambia. La squadra di Klopp ha giocato contro il Watford l'ennesima partita ricca di gol ed emozioni. A Vicarage Road, i Reds perdono i tre punti proprio nel finale a causa di un gol di Britos che sigilla il risultato sul 3-3. Per i padroni di casa sblocca Okaka. Il pareggio lo sigla Mané, ma il Watford ha la forza di tornare subito in vantaggio con Doucoure. Nel secondo tempo il Liverpool ribalta in due minuti con Firmino e il neo-acquisto Salah, prima della doccia fredda nel finale.

LE ALTRE, DE BOER FLOP – L'esordio di Frank De Boer sulla panchina del Crystal Palace è un vero flop. I londinesi hanno perso 3-0 in casa contro il neo promosso Huddersfield: autogol di Ward e doppietta d Mounie. Il Southampton pareggia contro lo Swansea, 0-0. Infine, il West Bromwich vince 1-0 sul Bournemouth grazie a un gol di Hegazy.

Articolo Originale

Rispondi