CONDIVIDI

Un’orda temibile marcia alla conquista dei territori. Nei palazzi si battibecca su alleanze, lealtà e partecipazione ma è dura trovare un’intesa. Nell’ombra qualcuno trama in quasi solitudine per recuperare i consensi e il potere perduti. Non è un’istantanea della politica italiana ma una panoramica su Game of Thrones – Il trono di spade, stagione 7, primo episodio. Uno degli appuntamenti più attesi della storia recente della tv, mobilitazione planetaria (in Italia alle 3 su Sky Atlantic, in contemporanea con la messa in onda negli Usa), gran subbuglio social prima durante e dopo. Hbo annuncia che gli accessi per vedere la puntata su Hbo.com hanno fatto crashare il sito. Diventa TT un hashtag sbagliato, #gameofthones, poi risale quello corretto, #GameOfThrones, meno in vista l’italiano #TronoDiSpade. Twittano dagli Stati Uniti, dall’Arabia Saudita, dalla Turchia, da Pachuca de Soto nell’Hidalgo, in Messico, da tante città del Brasile.Articolo Originale

Rispondi